angle-left Attestato e poi?
  • Carriera

Attestato e poi?

L'attestato di intermediario è il primo gradino della carriera nel settore assicurativo. E poi, come si continua? Questo settore offre un ampio ventaglio di professioni. Inoltre, partecipando agli eventi per l'apprendimento permanente, aumentano anche le opportunità. Perfino un cambiamento dell'attività pratica di tutti i giorni per una carriera accademica non costituisce più un'eccezione. Se si dà uno sguardo al vasto panorama formativo proposto dagli assicuratori svizzeri si scoprono infinite possibilità...

Benvenuti nella giungla
Per me l'apprendimento lungo tutto l'arco della vita significa provare piacere e non subire un peso. Tuttavia, poco tempo fa, allorché cercavo di farmi un'idea sulle possibilità di intraprendere altri studi, mi sentii persa nella giungla delle possibilità di formazione continua in Svizzera. Ci sono voluti molti contatti con enti formativi, raffronti di prezzo, manifestazioni informative, accertamenti via e-mail e diverse telefonate prima di rendermi conto dove avrebbe condotto il mio cammino. Ci sono poi voluti pochi clic per effettuare l'iscrizione e fissare l'inizio degli studi. La seguente sintesi sul panorama formativo nel settore assicurativo vuole essere d'aiuto a chi cerca l'offerta che meglio si addice al proprio caso.

Punto di partenza
Tutto ciò che a prima vista sembra una cartina escursionistica astratta è in realtà una rappresentazione grafica delle varie possibilità di formazione e di carriera nel nostro settore. A prescindere da dove porterà il viaggio: Il primo passo si dirige sempre verso l'Associazione per la formazione professionale nell'assicurazione. All'AFA sono riuniti sotto lo stesso tetto il ventaglio completo delle conoscenze e le offerte formative specifiche.
 



Ed ecco le prospettive
Il secondo passo porta al conseguimento dell'attestato nelle assicurazioni private o ad una formazione equivalente con attestato federale, per es. come pianificatore finanziario, specialista di assicurazione malattia o di assicurazioni sociali. A tale effetto sono necessari i seguenti presupposti: diploma di livello secondario II (esame di fine apprendistato) e buone conoscenze di base del settore assicurativo, una specifica pratica professionale o qualificazione come Young Insurance Professional AFA.
Una formazione svolta su queste basi dura almeno un anno e mezzo e garantisce l'aggancio ad una scuola universitaria. I corsi sono strutturati tenendo conto dell'attività pratica e sono imperniati sui processi operativi. I quattro moduli obbligatori, i tre moduli opzionali e il modulo dei processi si riferiscono tutti al settore assicurativo e sono studiati per trasmettere le conoscenze e le capacità che corrispondono alle esigenze richieste dalla pratica assicurativa. Coloro che hanno conseguito un diploma con profitto avranno delle ottime prospettive per il futuro.


 

Apprendere, raccogliere punti, progredire
Dopo avere seguito una solida formazione come perito assicurativo con attestato federale molte porte si apriranno sul vostro percorso. Per una carriera nel management, ad esempio, orientatevi preferibilmente ai corsi di management know-how proposti dalla Scuola specializzata superiore di assicurazione (SSA). Forti delle vostre conoscenze precedentemente acquisite potete ottenere il prestigioso diploma in economia assicurativa SSS  dopo solo 18 mesi. Questo corso è attualmente disponibile in tedesco e francese.Naturalmente vi sono anche altri percorsi nel panorama assicurativo e molti di essi sono accreditati secondo il sistema Cicero. Non perdete l'opportunità di raccogliere crediti Cicero lungo il vostro percorso e rendere così tangibile, in ogni momento, le vostre attuali conoscenze professionali.


Ora tocca a voi
Ecco le mie conclusioni dopo la breve passeggiata attraverso il panorama formativo proposto dalle assicurazioni svizzere. In questo settore non ci si annoia mai; gli specialisti con una solida formazione sono sempre richiesti. I nuovi corsi dei diversi CAS/DAS/MAS affrontano le attuali sfide nell'economia di mercato e si occupano intensamente degli imminenti cambiamenti. Non esitate più a lungo, discutete oggi stesso con il vostro superiore in merito ai prossimi passi da fare sul percorso della vostra carriera. Seguiranno a breve altre informazioni in questo blog. Vi auguro tanto piacere nello studio e molto successo.
 

Autrice
Eveline Späni

Servizio Cicero: «La formazione è l'elemento precursore dello sviluppo personale, della soddisfazione e della felicità.»