angle-left Apprendere senza obblighi e senza stress

Apprendere senza obblighi e senza stress

Senza alcun dubbio: Imparare richiede tempo, e il tempo è prezioso. Grazie alle moderne tecnologie dell'informazione e della comunicazione oggi si possono acquisire nuove conoscenze in ogni luogo e in qualsiasi momento. A stabilire il ritmo e il controllo dei vostri progressi siete voi stessi. In questo modo si possono utilizzare idealmente le ore marginali e i tempi di attesa senza perdere nulla: in treno, in riva al lago o sul divano. Con e-learning il successo è a portata di mano

Il sapere à la carte

Nel giro di poco tempo e-learning ha rivoluzionato la cultura dell'apprendimento in Svizzera. Ciò non stupisce perché in nessun altro posto la trasmissione delle conoscenze avviene in modo più flessibile e più comodo. L'offerta è molto ampia e la materia di studio viene trattata sotto forma di moduli, come app, video training o corsi online. Gli apprendenti scelgono loro stessi forma e obiettivo che meglio si addicono al tipo di apprendimento individuale. Nei seminari via web (webinar) è perfino possibile l'apprendimento interconnesso con altri utenti. Attualmente le forme più richieste di e-learning sono le seguenti:

  • Apprendimento informale, ad esempio attraverso lo studio di blog e dei contributi in Wikipedia
  • Blended learning, ossia un mix dell'apprendimento secondo il metodo frontale in aula e di quello assistito con dispositivi elettronici
  • Apprendimento mediante sistemi mobili con app, ad esempio Babbel o Duolingo
  • MOOCS (Massive Open Online Course), ossia corsi online aperti su larga scala che coinvolgono un gran numero di partecipanti come all'università

 

 

Il futuro dell'apprendimento

Nel corso degli ultimi dieci anni blended learning si è affermato come chiaro favorito nella corsa di modello futuro nel ramo formativo. Ciò emerge dallo studio del trend Learning Delphi che dal 2006 ha interpellato esperti dalla Germania, dall'Austria e dalla Svizzera sulle forme d'insegnamento attuali. Secondo detto studio il consenso per blended learning in mmb-trend monitor si è posizionato negli ultimi cinque anni costantemente a più del 95%.
 

Indicazione delle fonti: mmb Trendmonitor 2018/19

 

 

Vince il mix

Ma perché è proprio blended learning il metodo favorito dagli apprendenti e dai formatori? Molto semplice: Diversi studi hanno dimostrato che il tasso di abbandono delle sole offerte online raggiunge livelli superiori alla media. Agli apprendenti manca lo scambio interattivo in classe e spesso anche la motivazione di un impegno di lunga scadenza. Blended leaning vince invece con un mix di lezioni con presenza in classe e online. Le discussioni e i lavori di progetto comuni sono fonti d'ispirazione costante, mentre le lezioni individuali online assicurano la massima efficienza.

 

 

Un esempio pratico

Le possibilità di combinazione di blended learning sono pressoché infinite. Il misto costituito dalle fasi online e dalle presenze frontali può variare sensibilmente a seconda delle condizioni quadro, della materia di studio e degli obiettivi prefissati. Il seguente esempio mostra la struttura di un corso di gestione di progetti (Projektmanagement IPMA Level D) proposto dalla Scuola Club Migros.
Le lezioni sono ripartite in 5 moduli, dove i moduli 1 e 5 costituiscono blocchi di sola presenza. Nei moduli 2 e 4 le fasi di presenza e quelle online si alternano. Tutte le lezioni online e il materiale didattico sono accessibili attraverso una piattaforma centrale sulla quale i partecipanti possono scambiarsi informazioni tra di loro e con il personale insegnante.
 

 

Il meglio di due soluzioni

Blended learning è la combinazione ideale, ben coordinata, dell'apprendimento tradizionale in classe (seminari, workshop, ecc.) e le fasi dell'apprendimento autonomo online. L'accento è posto sulla parola «coordinata» poiché la semplice fusione di diverse tecniche da sola non basta. Un blended learning stimolante e moderno si concretizza solo se si riesce a sfruttare i vantaggi di ogni forma di apprendimento e a compensare gli svantaggi. La relativa offerta di corsi della Scuola Club si trova su https://www.klubschule.ch/Kurse/suche@blended%20learning –Vi auguro tanto successo nell'apprendimento à la carte.

 

Autore
Philippe Keller

Philipp Keller, Manager Prodotti Manangement & Economia Scuola Club Migros Aare; «Grazie a e-learning l'apprendimento lungo tutto l'arco della vita costituisce un tema con molte nuove opzioni.»